Caricamento in corso...

Materiali per i docenti

Indicazioni nazionali e nuovi scenari

Il 22 febbraio 2018 è stato presentato al Miur il documento “Indicazioni nazionali e nuovi scenari”.
Elaborato dal Comitato scientifico per le Indicazioni nazionali della scuola dell’Infanzia e del primo ciclo di istruzione, coordinato dal professor Italo Fiorin, il documento propone alle scuole una rilettura delle Indicazioni nazionali emanate nel 2012 ed entrate in vigore dall’anno scolastico 2013/2014, punto di riferimento per la progettazione del curricolo da parte delle istituzioni scolastiche. Il nuovo documento non è una integrazione né una riscrittura delle Indicazioni nazionali, ma rilancia e rafforza particolarmente le competenze di cittadinanza e pone l’accento su Educazione alla sostenibilità, Costituzione, digitale, pensiero computazionale, lingue (quella madre e quelle straniere).
L’obiettivo, afferma il MIUR, è “Garantire a tutte le studentesse e a tutti gli studenti le competenze chiave per affrontare i cambiamenti e le sfide del loro presente, per proiettarsi al meglio nel futuro, per diventare cittadine e cittadini attivi e consapevoli, capaci di condividere valori comuni e di confrontarsi positivamente con l’altro”. Questo anche in ragione delle novità che saranno introdotte nell’Esame finale del I ciclo in cui già da quest’anno si terrà maggiore conto, nel colloquio orale, delle competenze connesse alle attività svolte nell’ambito di Cittadinanza e Costituzione.
Il tema della cittadinanza viene affrontato con riferimento, in particolare all’educazione al rispetto e alla cittadinanza consapevole, ad una più sicura padronanza delle competenze di base (comprese le competenze linguistiche e quelle digitali), all’incontro con saperi e discipline che rispondono all’esigenza di uno sviluppo orientato alla sostenibilità in tutte le sue dimensioni, con l’acquisizione dei contenuti dell’Agenda 2030.
Dopo la consegna del documento alle scuole, seguirà il confronto con le istituzioni scolastiche e la comunità scientifica nazionale per un eventuale intervento di regolazione sulle Indicazioni nazionali. Previste anche misure di accompagnamento, con seminari nazionali su tre ambiti tematici (Cittadinanza e Costituzione, Cittadinanza digitale, Cittadinanza e sostenibilità) e raccolta delle esperienze più significative.
Per maggiori approfondimenti si può consultare il sito del MIUR.
I docenti sono pregati di prendere visione del documento allegato a margine.

allegati
Istituto Comprensivo Statale "O. Fragnito"
Scuola Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° Grado
Piazza Roma - 82020 - San Giorgio La Molara (BN)

tel/fax +39 0824.1743363
email bnic848003@istruzione.it
codice fiscale istituto
92021930620